L'Enzo Bari festeggia il 150°dell’Unità d’Italia

Non è mancato all’atteso appuntamento con la storia, l’Istituto Professionale “Enzo Bari” di Badia Polesine. Il 17 marzo scorso, festa dell'Unità d'Italia, ha esposto davanti alla scuola e in bella mostra, un tricolore di grandi dimensioni. Un faretto, posto alla base del sostegno, illuminava, in uno scorcio suggestivo e d’effetto, questo simbolo dell’ unità nazionale anche nelle ore notturne.
La bandiera con i suoi festosi colori sventolerà per tutto l’anno a ricordare il sacrificio di molti giovani, spesso studenti, consumato per conquistare l’agognata libertà e trovare quell’idea di patria che unisce ed affratella ogni popolo. Alcuni studenti dell'istituto hanno partecipato, nei giorni precedenti la festa del tricolore, a degli incontri, promossi dagli insegnanti di lettere, per rammentare quei fatti e quelli avvenimenti che hanno segnato la nostra storia passata. 
Gesta ed imprese che non vanno rilegate ai margini della nostra vita, bensì deposti nelle coscienze di ciascuno, come stimolo e monito per ricordare come la libertà sia una conquista che va mantenuta e salvaguardata ogni giorno. 
Molti giovani non hanno la storia al centro delle loro passioni, anzi, spesso la trattano con disinteresse e sospetto, eppure bisogna trasmettere loro il senso di come essa sia ancor oggi, forse più di ieri, in grado di fornire una risposta ai diversi bisogni morali ed esistenziali. 
Ancora una volta l’esperienza di questa occasione, conferma come i ragazzi, una volta coinvolti, siano recettivi e se informati dovutamente, rispondono, magari a modo loro, al richiamo di quei valori irrinunciabili e mai negoziabili, fondativi del vivere sociale e di una vita plurale.
Il nostro Istituto è sorto proprio in quel straordinario periodo post-risorgimentale che ha saputo cogliere la necessità, prima ancora dell’opportunità, di migliorare le condizioni materiali di vita della popolazione, promuovendo un’istruzione di base diffusa e un’educazione ai valori appena conquistati. Un Istituto, quello badiese, che si è mosso, sin dalle origini, per aiutare moralmente e materialmente i più deboli, i più sfortunati, coloro che la fortuna non ha abbracciato. Ancor oggi, sia pur nella diversità, è rimasto inalterato lo spirito che identifica e finalizza l’attività formativa ed educativa di questo Istituto Professionale. Raccogliersi sotto il tricolore significa, in primo luogo, ritrovare quell’unità d’intenti e quella sensibilità verso le tradizioni, indispensabili per accogliere l’altro e il diverso come appartenenti alla stessa nostra famiglia. Gli studenti dell’Enzo Bari hanno saputo apprezzare questo momento di ritorno al passato, trasformandolo in un momento di crescita interiore e di attenzione sociale, per proiettarsi con maggiore responsabilità ed appartenenza nella società di domani.

Comments